5 rimedi da erboristeria per accelerare il metabolismo

Sarà la vita sedentaria o l’età che avanza, a difficilmente ci si rassegna all’idea dell’antipatico e antiestetico’ salvagente’ attorno alla vita. Ecco che, la natura ci viene in soccorso.
L’eccessivo peso corporeo è un problema che, indipendentemente dal sesso, affligge un’alta percentuale della popolazione.

Il sovrappeso, tralasciando cause organiche come squilibri ormonali e dismetabolismi, è determinato essenzialmente da due fattori:

  • alimentazione squilibrata
  • vita sedentaria

L’eccesso di peso corporeo è sempre accompagnato da un eccessivo ristagno di liquidi e può portare all’insorgenza di numerosi disturbi organici a livello del sistema respiratorio e del sistema circolatorio, ecco perché il peso corporeo deve esser tenuto sotto controllo durante tutto l’arco dell’anno.

E’necessario supportare il piano dietetico con dei prodotti alimentari che:

  • favoriscano la perdita di peso
  • favoriscano l’eliminazione dei liquidi in eccesso

L’eccesso di peso non deve essere considerato soltanto come un problema estetico da affrontare solo nella stagione estiva, ma anche soprattutto come causa di numerosi disturbi che possono compromettere il naturale stato di buona salute del nostro organismo.

I disturbi più frequenti possono manifestarsi in varie zone dell’organismo

  • sulla colonna vertebrale
  • nell’apparato cardiovascolare
  • nell’apparato respiratorio
  • nel fegato

    Vi proponiamo 5 eccezionali piante utili per accelerare il metabolismo.

 

GARCINIA CAMBOGIA

La Garcinia è una pianta tropicale,produce dei piccoli frutti,utilizzati da anni nelle regioni tropicali come frutti, utili per favorire la perdita di peso. In essa è contenuto un acido , dalle proprietà benefiche. l’ACIDO IDROSSICITRICO, HCA, è in grado di grado di bloccare gli enzimi che trasformano il glucosio in grasso,perciò è in grado di sfruttare al meglio il glucosio, convertendolo in energia, evitando che diventi grasso di deposito. Accelerando questo processo, si accelera il metabolismo. Quest acido inoltre è in grado di stimolare in modo naturale la Serotonina, un neurotrasmettitore in grado di controllare il senso della fame e appetito. Assumendo la Garcinia la persona sentirà meno la fame nervosa, sarà in grado di gestire lo stress e controllare la fame. La Garcinia per aver un azione benefica deve aver una titolazione del 60 % di HCA. Si consiglia l’assunzione di una capsula di GARCINIA DIMA YELLOW, 30 min prima di pranzo e una prima di cena

 

PEPE NERO

Il Pepe nero conosciuto come spezia, utilizzato danni nella tradizione indiana, sia come spezia che come fitoterapico, contiene proteine, carboidrati, grassi, fibra alimentare e una sostanza chiamata Piperina. Le proprietà benefiche della piperina sono molto utili per il nostro organismo. La piperina è un alcaloide ad azione antiossidante, è indicata per migliorare la funzione digestiva, la regolazione intestinale, l’eliminazione dei gas intestinali. Essa :
stimola la produzione di succhi gastrici,migliorando cosi l’assorbimento delle sostanze nutrienti presenti negli alimenti che introduciamo. Stimolando cosi il metabolismo.
Stimola la produzione di endorfine a livello cerebrale.
Stimola inoltre la Termogenesi, ossia la produzione di calore che aiuta al corpo a bruciare più calorie, questa azione si ottiene con il semplice movimento.
Non basta assumere la ‘spezia’per dimagrire, perché per ottenere risultati bisognerebbe assumere 120 granelli di pepe al giorno, e in condizioni normali, sarebbe alquanto impossibile.
Quest’ azione benefica si può però ottenere assumendo due casule di Piperina extra, un integratore specificamente formulato, contiene in esso il 95% di piperina. Basterà assumere una capsule prima di pranzo e una capsule prima di cena per almeno un mese. Si può assumere l’integratore anche se non si effettuano pasti regolari,il fitoterapico agisce ugualmente sul grasso di deposito.

 

FUCUS

Il fucus chiamato anche Quercia Marina, è un alga marina con il tallo cosparso di numerose vescicole, ripiene di gas, che servono per il galleggiamento. E’ composto principalmente
da Iodio inorganico, e proteico, carboidrati, polifenoli, vitamine e sali minerali.
Viene utilizzato nelle diete dimagranti in quanto favorisce la funzionalità tiroidea e stimola il ricambio generale, agisce principalmente sul tessuto adiposo ostinato ( fianchi,glutei,e cosce). Agendo sulla stimolazione tiroidea, è sconsigliato per chi ha problemi alla tiroide e per chi assume farmaci tiroidei.

Vedi Estratto Fucus in tavolette sul nostro sito.

Vedi la linea Fucuslinea sul nostro sito.
CAFFE VERDE

Il Caffe Verde o Caffe’ crudo, chiamato cosi per il processo di lavorazione che subisce, ci vogliono circa 3 mesi da quando viene raccolto, fatto maturare e poi lavorato.

Il Caffè verde è diventato famoso grazie a delle molecole naturali capaci di favorire la liberazione degli acidi dagli adipociti, riducendo cosi il loro volume e peso.
La sostanza più benefica è l’acido clorogenico. Esso nell’intestino si trasforma in acido caffeico, utile per le sue proprietà antinfiammatorie. Esso inoltre è in grado si velocizzare il metabolismo, accelerando di brucia grassi. Anch’esso ha proprietà termogenica come la piperina, infatti se associato ad un attività fisica, si ottengono risultati ottimali. Per la presenza della caffeina è sconsigliato nei soggetti che hanno sensibilità verso la caffeina.

Vedi i prodotti con Caffe Verde sul nostro sito.

 

CHITOSANO

Il Chitosano è un composto macromolecolare ammino-polisaccaridico non digeribile, sintetizzato a partine dalle chitine. Ha una struttura simile a quella delle cellule,e come essa di gonfia esercitando un effetto massa che determina sazietà. Il meccanismo di azione del chitosano inizia nell’ambiente acido dello stomaco, dove grazie ai succhi gastrici, avviene la solubilizzazione e acidificazione. Si attiva ed entra nel duodeno, dove attira verso di se colesterolo, trigliceridi e altri steroidi alimentari, che poi verranno eliminati tramite le feci. Per questo può essere utile il suo consumo durante i periodi di dieta, per far abbassare leggermente i livelli di colesterolo e trigliceridi, quando questi livelli sono elevati a causa dell’alimentazione scorretta. Si consiglia l’assunzione di Chitosano + forte 2 capsule almeno 15 min prima dei pasti principali, è necessario bere almeno 2 litri d’acqua al giorno.
Si sconsiglia l’assunzione durante la gravidanza ed allattamento e ai soggetti allergici ai crostacei.

Vedi Chitosano forte sul nostro sito.

 

MAITAKE

Il Maitake o meglio Grifola frondosa è un fungo, che cresce prevalentemente in autunno ai piedi di castagni,faggi e querce. In Giappone viene chiamato il re dei funghi.
Può essere utilizzato regolarmente per attivare il metabolismo ed il sistema immunitario. E’ un fungo molto utile per la sindrome metabolica. Agisce in modo naturale ne trattamento del sovrappeso e dell’obesità. In Asia viene utilizzato come prelibatezza culinaria, in quanto aiuta a perdere peso , abbassa la glicemia e riduce i livelli di colesterolo nel sangue, riequilibra il profilo lipidico e regolarizza di conseguenza la pressione arteriosa.
Inoltre favorisce l’assimilazione del calcio, rafforza i tessuti connettivi. Si consiglia l’assunzione di due capsule prima dei pasti principali di Micomai o Maitake.

Vedi Maitake sul nostro sito.

Lascia un commento